Home Notizie dall'Istituto Bagno a Ripoli SEPOLCRI E MEMORIE NELLA BASILICA DI SANTA CROCE

SEPOLCRI E MEMORIE NELLA BASILICA DI SANTA CROCE

776

Gli iscritti al corso di Storia dell’Arte della nostra scuola – un ciclo di lezioni aperto a tutti che si svolge presso la sede di Bagno a Ripoli, nei locali del plesso Francesco Redi in via di Belmonte – hanno effettuato, lunedì 5 giugno, un’uscita presso il complesso religioso di Santa Croce, a Firenze. Il principale motivo della visita alla basilica è stata l’individuazione di alcune lastre tombali appartenute a illustri famiglie fiorentine, identificabili attraverso gli stemmi ancora presenti sulle lapidi.

In alcune lezioni precedenti l’uscita avevamo studiato l’argomento e organizzato la ricerca da eseguire in loco, analizzando le blasonature delle insegne e la posizione delle tombe rispetto alle navate e al transetto della chiesa. Una volta sul posto, dopo avere ricevuto il materiale utile alla ricerca (fotocopie, ecc.), i partecipanti sono riusciti a rintracciare tutte quante le lastre tombali assegnate individuandole fra le oltre 250 lapidi terragne ancora oggi presenti sulla pavimentazione di Santa Croce.

È stata una nuova riuscitissima verifica, al pari delle precedenti uscite, di come lo studio teorico svolto in classe si debba sempre accompagnare, ove è possibile, a un’attività pratica da svolgere “sul campo”.

La giornata si è infine conclusa con la visita alla Cappella dei Pazzi, capolavoro rinascimentale di Brunelleschi.