Home Notizie dall'Istituto Bagno a Ripoli PIETRO PORCINAI: UN GIARDINIERE TOSCANO NEL MONDO

PIETRO PORCINAI: UN GIARDINIERE TOSCANO NEL MONDO

563

Nell’ambito del corso di Storia dell’Arte, che anche quest’anno è stato attivato nella nostra scuola presso la sede di Bagno a Ripoli, nei locali del plesso Francesco Redi in via di Belmonte, è stata organizzata una visita guidata esclusiva alla casa-studio di Pietro Porcinai allestita in una delle due limonaie progettate dal famoso paesaggista nel parco di Villa Rondinelli a San Domenico, Fiesole.

È un ambiente particolarmente suggestivo ed emblematico del particolare rapporto con la natura che è stato il filo conduttore di tutto il lungo lavoro del grande paesaggista fiorentino. La figlia Paola ha gentilmente accolto il nostro gruppo mettendosi alla guida di una lunga visita al giardino, alla casa paterna e alle due limonaie.

Ci ha mostrato fotografie dei numerosi progetti realizzati e presentato l’attività svolta in Italia e all’estero nel corso di quasi mezzo secolo da Porcinai cui era stata trasmessa dal padre Martino – capo giardiniere di villa Gamberaia, a Settignano – la passione per l’arte dei giardini, tanto da diventare il più grande paesaggista italiano del Novecento.

La visita si è rivelata estremamente interessante, in un contesto di grande fascino, affacciato sul panorama di Firenze.