Home Notizie dall'Istituto CPIA: il luogo dell’apprendimento permanente

CPIA: il luogo dell’apprendimento permanente

3128
0

Arriva dal Piemonte una proposta per fare dei CPIA il luogo dell’apprendimento permanente.
In Europa, l’istruzione degli adulti riguarda l’apprendimento permanente e tutte quelle iniziative volte a migliorare il livello delle competenze e conoscenze dei cittadini per una società più equa ed economicamente e socialmente più vitale e partecipativa. In Italiaquesto tema incontra ancora molte difficoltà, tanto che i dati ci relegano in fondo alle classifiche: il 50% della popolazione italiana nella fascia d’età 16-65 anni non ha un diploma (la media UE è del 27%) e il 70% si colloca al di sotto del livello di alfabetizzazione considerato necessario per interagire in modo pienamente efficace nella società attuale.

 

 

Leggi tutto l’articolo da qui!

Articolo precedentePIANO PER LA FORMAZIONE DOCENTI 2016-2019
Articolo successivoRinnovato Protocollo di Intesa tra Prefettura Firenze – USR Toscana (CPIA 1 e 2 Firenze)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui